Ferrari Andrea | Artista + Architetto » Open space sul Lago Maggiore
Open space sul Lago Maggiore
Open space on Maggiore Lake

L’appartamento situato al primo piano di un rustico sul lago Maggiore, è costituito da uno spazio di circa  73 metri quadri  comprese le aree soppalcate. L’area è concepita come un unico spazio aperto in cui la cucina è schermata da un mobile Ikea.
The apartment located on the first floor of a rustic near Lake Maggiore, consists of an area of approximately 73 square meters including loft areas. The area is designed as a single open space where the kitchen is screened by an Ikea furniture.

PB050033

 

PB050039

 

Il pavimento è rivestito di piastrelle di clinker nere che spezzano l’ambondante presenza di legno mentre la pavimentazione dei due soppalchi è in Linoleum bianco sabbia precisamente del tipo Forbo Marmoleum dalle eccezionali qualità anallergiche  e molto resistente nel tempo. 
The floor is tiled of black clinker that break the ambondante presence of wooden flooring while the two intermediate floors are made by Linoleum white sand, precisely the type Forbo Marmoleum with exceptional hypoallergenic quality and very durable. 

 

PB050029

 

PB050037

 

L’ampia vetrata di circa sette metri per quattro presenta un secondo infisso all’esterno per meglio isolare termicamente l’ambiente e si è posta particolare attenzione al recupero di alcuni elementi tra i quali una scala in ferro ed una scaffalatura in legno che è stata riutilizzata come parapetto e come tamponamento/divisorio  di un angolo  di timpano del sottotetto che divide le due aree soppalcate. 
The large window of approximately seven meters by four has a second fixture outside to better thermally isolate the environment, and particular attention is paid to the recovery of some elements, such as a scale in iron and a wooden shelving that is was reused as a parapet and as infill/partition a corner of the attic gable that divides the two loft areas.

 

Piano-primo

 

PiantaSoppalco

 

 

Il soffitto a vista in legno è stato  isolato tramite insufflaggio di fibra di fiocchi di cellulosa; un metodo per nulla invasivo, assai veloce e dalle qualità termo-acustiche notevoli.
The exposed ceiling wood was isolated by blowing fiber cellulose flakes, a method for nothing invasive, very fast and qualitatively thermoacoustic considerable.