Ferrari Andrea | Artista + Architetto » Recupero di un monastero
Recupero di un monastero
Recovering a monastery

Monastero di S.Benedetto. Il progetto di S.Benedetto, verte a recuperare un monastero in pietra, parzialmente abbandonato.
La parte costituita dalla chiesa romanica è già stata opera di restauro assieme ad una porzione del convitto.
The monastery of S. Benedetto on the Como Lake. The project aims at refurbishing a stone monastery partially abandoned. The part of the Romanesque church has already been restored along with a portion of the monastery.

Prospetto-SUD

 

La parte abbandonata ed inagibile è costituita da un blocco rettangolare privo dell’ultimo piano attraverso il quale si vede l’ossatura ricoperta dalla vegetazione.
The abandoned part is made of a rectangular block without the last floor through which you can see the backbone covered by vegetation. 

 

Prospetto-est

 

Il progetto si caratterizza per un intervento con moduli KLH che integrano la muratura in pietra al suo interno, rafforzandola ed isolandola assieme ad un solaio in legno. 
The project is characterized by an intervention with “KLH” modules integrating, isolating and strengthening the stonework. 

 

MASTERPLAN

 

 Il piano mancante che fuoriusciva quasi a livello della chiesa viene eliminato e considerando il fattore naturale di invecchiamento e logoramento della struttura, si decide di portare il prato fin sopra la struttura, rendendo il prato quindi non solo un elemento di copertura verde calpestabile , ma una vera e propria continuazione visiva dello spazio che si amplia.
The missing plane, which would stick out and reach almost the level of the church,was not restored, but deleted and due to the natural aging and wear of the structure, it was decided to cover it with a lawn,which is not only a green-cover, but it opens a visual expanding space. 

 

4

 

 La struttura è dunque composta da due piani. Il primo dal basso è una sala polivalente per riunioni ed accanto una sala lettura. Il secondo la mensa carattterizzata da un’ampia vetrata. Infine, una cucina e tre camere da letto poste in una torretta che si eleva fino al giardino.
At present the structure is made of two floors. The first floor is a multipurpose room for meetings and reading. The second one, is a refectory characterized by a big south-facing glass window. Finally, a kitchen and three bedrooms located in a turret.

 

3